Rito del Battesimo

RITI DI ACCOGLIENZA
Il celebrante interroga per primo i genitori:
Che nome date al vostro bambino?
che cosa chiedete alla Chiesa di Dio?

Cari genitori,
chiedendo il Battesimo per il vostro figlio,
voi vi impegnate a educarlo nella fede,
perché, nell’osservanza dei comandamenti,
impari ad amare Dio e il prossimo,
come Cristo ci ha insegnato.
Siete consapevoli di questa responsabilità?

N. (Caro bambino),
con grande gioia la nostra comunità cristiana ti accoglie.
In suo nome io ti segno con il segno della croce.
E dopo di me anche voi, genitori
(e padrino oppure e madrina, o anche e padrini),
farete sul vostro bambino il segno di Cristo Salvatore.

LITURGIA DELLA PAROLA
l celebrante invita i genitori, i padrini e gli altri presenti, alla
celebrazione della parola di Dio.

INVOCAZIONE DEI SANTI
E UNZIONE PREBATTESIMALE

Ti ungo con l’olio, segno di salvezza:
ti fortifichi con la sua potenza Cristo Salvatore,
che vive e regna nei secoli dei secoli.

LITURGIA DEL SACRAMENTO
Al fonte battesimale

PREGHIERA E INVOCAZIONE SULL’ACQUA
RINUNCIA A SATANA
Rinunciate a satana?
             E a tutte le sue opere?
             E a tutte le sue seduzioni?
Genitori e padrini: Rinuncio.

PROFESSIONE DI FEDE
Credete in Dio, Padre onnipotente,
creatore del cielo e della terra?

Credete in Gesù Cristo,

suo unico Figlio, nostro Signore,
che nacque da Maria vergine,
mori e fu sepolto,
è risuscitato dai morti
e siede alla destra del Padre?
Genitori e padrini:

Credete nello Spirito Santo,

la santa Chiesa cattolica,
la comunione dei santi,
la remissione dei peccati,
la risurrezione della carne e la vita eterna?

Questa è la nostra fede.
Questa è la fede della Chiesa.
E noi ci gloriamo di professarla,
in Cristo Gesù nostro Signore.
Assemblea:
Amen.

BATTESIMO – IMMERSIONE

Volete dunque che N. riceva il Battesimo
nella fede della Chiesa
che tutti insieme abbiamo professato?
N., io ti battezzo nel nome del Padre
prima immersione o infusione
e del Figlio
seconda immersione o infusione
e dello Spirito Santo.
terza immersione o infusione.

UNZIONE CON IL SACRO CRISMA
Dio onnipotente, Padre del nostro Signore Gesù Cristo,
vi ha liberato dal peccato
e vi ha fatto rinascere dall’acqua e dallo Spirito Santo,
unendovi al suo popolo;
egli stesso vi consacra con il crisma di salvezza,
perché inseriti in Cristo,
sacerdote, re e profeta,
sia sempre membra del suo corpo
per la vita eterna.

CONSEGNA DELLA VESTE BIANCA E DEL CERO ACCESO
N. sei diventato nuova creatura,
e ti sei rivestito di Cristo.
Questa veste bianca
sia segno della tua nuova dignità:
aiutato dalle parole e dall’esempio dei tuoi cari,
portala senza macchia per la vita eterna.
Assemblea:
Amen.

CERO PASQUALE, e candela battesimale
Ricevete la luce di Cristo.
A voi, genitori, e a voi, padrino e madrina,
è affidato questo segno pasquale,
fiamma che sempre dovete alimentare.
Abbiate cura che il vostro bambino, illuminato da Cristo,
viva sempre come figlio della luce;
e perseverando nella fede,
vada incontro al Signore che viene,
con tutti i santi, nel regno dei cieli.

RITO DELL’. EFFETÀ .
Il celebrante tocca, con il pollice, le orecchie e le labbra del battezzato,
dicendo:
Il Signore Gesù, che fece udire i sordi e parlare i muti,
ti conceda di ascoltare presto la sua parola,
e di professare la tua fede,
a lode e gloria di Dio Padre.

PREGHIERA DEL SIGNORE

Permalink link a questo articolo: http://www.quintoevalle.it/cosedicasa/sacramenti/rito-del-battesimo/